Non importa da quanto tempo stiamo insieme

Non importa da quanto tempo stiamo insieme. Ogni volta, ogni dannata volta, mi emoziono. Mi emoziona l’idea di vederlo.
In cam, dal vivo, al ristorante, in pigiama, stanco, nervoso, malato. Non fa differenza.
L’idea di vederlo mi fa allisciare i capelli con le mani, passare un dito sotto l’occhio per togliere eventuali sbavature di mascara, mettere una caramellina balsamica in bocca, passare il burrocacao sulle labbra.
E poi… rido.
O sorrido o rido.
È nervosismo, tensione. Sì, dopo anni. Lo trovi strano?
Io all’inizio un pochino, adesso non più. Sarà perché vedo in lui la stessa urgenza, la stessa emozione, lo stesso sentimento.
Litighiamo?
Certo!
Ma lui mi ha insegnato a non dimenticarmi mai che si va contro le idee, ma non contro la persona.
Quindi lo amo anche quando penso che stia dicendo delle cazzate apocalittiche, capisci? Poi litighiamo e lui continua a stringermi la mano, no? Non sono abituata. Di solito la gente litiga e quando litiga prende un proprio spazio personale lontano dall’altro. Lui mi ha insegnato a rimanere.
Ha così fiducia in me che ho imparato a darmi fiducia, a fidarmi di ciò che faccio o dico o penso.
Qualcuno che crede realmente in te è tutto, tutto.
È il regalo più grande.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...