Il cinema è una passione in comune

Il cinema. Il cinema è una passione in comune. film-belli-cinema

Per motivi diversi, ma è una passione in comune. A parte la lettura, s’intende.

Comunque. Lui dal cinema vuole cultura, vuole contenuti, vuole un orgasmo di talentogeniomeraviglia. Non lo trova mai, perchè è… snob. Lui dice selettivo: “Io sono selettivo”. Lei dice snob. Ma le parole, si sa, sono solo parole e, di contro, si sente dare della sempliciotta (ed è solo l’inizio di una lunga sequela di aggettivi a volte ben poco edificanti) perchè lei del cinema ama il cinema.

Le piace arrivare nel grosso parcheggio, le piace l’odore che esce dai locali vicini, le piace la gente che vede scendere dalle auto (è un bel momento, ormai quasi un lusso poter andare al cinema, dunque i volti delle persone sono sempre rilassati, le coppie sono felici e si tengono per mano, gli amici ridono e scherzano… insomma, c’è una tensione del tutto positiva, nell’aria), le piace arrivare nell’atrio e sentire il vociare degli altri clienti, l’odore di pop corn che un pò le dà alla testa ma che la fa entrare nel giusto mood, le piace scegliere i posti, le piace sedersi e mettersi la borsetta in grembo, come se fosse il cuscino del divano di casa sua, le piacciono le caramelline gommose, quelle liquerizia fuori e cremina zuccherosa dentro, le piace il te verde, che beve – chi lo sa perchè – solo ed esclusivamente al cinema, le piace la pubblicità perfino, le piacciono le colonne sonore, i rumori, i colori, l’idea di esserci ma non esserci davvero perchè lei è dentro al film, non è mica al cinema, non è mica seduta su una poltroncina di pelle lei, no. Lei sta salvando il mondo, sta avendo un’appassionante storia d’amore, sta fuggendo da orde di zombi, sta fluttuando nello spazio, sta combattendo mostri marini. Insomma, ci siamo capiti, no?

Lei ha le sue gommose e ne mangia una quantità esagerata ancora prima che inizi il film anche se lui ha avuto da ridire anche su quello ma poi ha rinunciato:<Mangiale quando vuoi…>. Ci mancherebbe altro! Ma lui no; lui è un purista del cinema, e si comincia a mangiare e bere solo quando il film inizia. Perchè è il film che conta.

Per lui! Per lei il gioco è già iniziato, e non vuole perdersi un secondo.

E lo sa benissimo che si finge seccato per il film scelto ma che in realtà gli fa piacere essere lì. Ok, ok… forse avrebbe preferito un altro film ma… ha accettato.

Lui ha questo modo particolare di vivere il cinema. Si vede che si diverte e che si diverte a guardarla, ad osservare le sue reazioni come se il cinema fosse lei e non lo schermo; lei ogni tanto si volta verso di lui e riceve un bacio sulla fronte oppure lui le prende la mano sinistra e se la porta alla bocca. Non che siano amanti, sono amici. Ma il ragazzo ha questo modo totalmente libero e fisico di viverla. Non lo fa con tutte le donne e non crede di farlo nemmeno con gli uomini ma… con lei non resiste, è impossibile non volerle bene, non sentire diverse sensazioni tutte nello stesso momento: dolcezzasimpatialanguoresensualitàironiaaffettoamicizia tutto mescolato insieme, anche se sono dannatamente diversi, anche se quel film lo fa vomitare, anche se non sta seguendo un solo fotogramma, anche se gli attori recitano come se fossero appena usciti da una casa di cura, anche se l’uomo alla sua sinistra puzza di fumo e di altre cose non ben definite.

Sta, e gode della vicinanza della ragazza e sorride della sua aria rapita e dice nienteniente quando lei si gira e gli dice cazzo guardi?

E quando dice cazzo guardi sorride anche lei, perchè sa che il ragazzo ama guardarla e sa anche che non ha mire particolari, altrimenti si sarebbe già fatto avanti, si conoscono da un pezzo e si conoscono così bene che basterebbe un nulla per far accadere qualcosa. Ma non è mai capitato.

Beh, lui non è sicuramente il suo tipo. Ma… ha sempre avuto un certo je ne sais quoi, un allure tutto particolare dovuto forse al fatto che lui ama le donne, ama farle stare bene, le venera e le tratta come oggetti preziosi. Rettifica. Lei viene trattata così. In effetti non ha idea se lui si comporti così con tutte.

Dopo il nienteniente lei fa un suono di gola, lui invece ride a voce alta, le prende la mano, se la porta alla bocca, la bacia leggero sul polso poi si sporge verso di lei e le mormora qualcosa che la fa tornare seria e aggiustare meglio sul sedile di pelle. Le fa aprire la bottiglie del te e prendere quattro grosse sorsate. Deglutire con fatica. Sospirare.

Poi lui si china ancora verso di lei e le circonda il viso con la grossa mano, le sussurra ancora qualcosa all’orecchio e lei sorride felice. La tensione è sparita.

Le immagini sullo schermo, anche. Le caramelle, anche. Il tè verde, anche.

Lei sta ancora fissando lo schermo.

Lui sta ancora fissando lei, che si volta di scatto.

<Ancora! Cazzo guardi? Vuoi una gommosa? Sono finite.>

<Guardavo te, sei bella.>

Sbatte gli occhi. Ancora. Ancora. E non è lo sbattimento d’occhi da cerbiatta che fanno vedere i film. E’ lo sbattimento d’occhi di una che soffre di secchezza oculare, o che ha perso una lente o che pensa merdamerdamerdamerdacosadico.

<Non c’è mica bisogno di dire niente. Ho solo detto che sei bella. Sembra di portare al cinema una bambina, e me la godo, è una pacchia. Mi piace e basta. Mi piace farti felice, tutto qui. Tranquillizzati però, sembra che tu abbia visto l’ascia di Shining…>

E le prende la mano, le fa scendere le scale, la accompagna all’auto “perchè c’è buio e se qualcuno ti rapisce poi chissà che rabbia scoprendo che hai un fegato che non possono commercializzare con tutte le porcate che ti mangi”, si prende un finto cazzotto tra le costole e guarda i fari della piccola macchina rossa sparire tra le altre, in mezzo al traffico quasi spento della città, in mezzo al buio, in mezzo alla quiete che ha lasciato tutto intorno.

Annunci

3 thoughts on “Il cinema è una passione in comune

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...