Siamo sinceri…

Beh dunque, chiariamoci. Io amo la mia ragazza. Lei è… beh, è perfetta.

Ma siamo sinceri! Solo io vorrei che la poligamia fosse permessa?

Ma non credo proprio!

Se la poligamia fosse permessa io vorrei una Lucilla. Una Lucilla dagli occhi verdi, capelli rossi e labbra carnose. Lentiggini sul naso all’insù e una smodata passione per l’arte e per  i cappelli a tesa larga. Con Lucilla andremmo al lago. In macchina, una bella macchina decappottabile. Lei starebbe all’ombra e leggerebbe libri colti. Io la guarderei affascinato, e le farei mille fotografie.

E una Ramona. Ramona dagli occhi neri, la pelle color biscotto, unghie lunghe e laccate di rosso cupo, capelli foltissimi e neri. Ramona che porta pantaloni strettissimi, tanti anelli e tanti orecchini che tintinnano. Ramona che ha un gatto dal quale non si separa mai. Ramona che gestisce un locale, che fa orari diversi dai miei. Ramona che vedo poco e che quando ci vediamo… beh finiamo con lo stare tutto il giorno a letto senza combinare molto altro.

Una Michela. Corti capelli biondi, sorriso disarmante, maestra di scuola, tono di voce rassicurante,  cuoca meravigliosa e grande appassionata di cinema. Con lei si ha sempre qualcosa di cui parlare. E’ brillante, divertente, mai eccessiva. Alcuni la troverebbero pallosa. Io la trovo pallosa il giusto. Compensa Ramona.

Una Cristina. Laureata, gran cervello, quasi mai truccata, pantalone, giacca e capelli legati. Potrebbe essere un’ ingegnere, ecco cosa. Grande spirito pratico. Trova il problema, lo risolve. Poche moine, pochi giri di parole, dritta al punto. Con una così si va in giro per città, si provano ristoranti nuovi, si va a fare escursionismo e si leggono libri fantasy. Gli amici penserebbero “questa sì che è una con le palle, lo lascia tra due settimane al massimo!”.

Una Chiara. Bruttina e imperfetta, fianchi troppo larghi, occhi troppo piccoli, denti distanziati tra loro ma… Dio! Come fa divertire lei! Gli amici la adorano, è l’anima della compagnia, sta benissimo con gli uomini ed è l’amica del cuore delle donne. Lo è perchè potenzialmente inoffensiva, non essendo bellissima, ovviamente. Con gli uomini ci sa fare, sta al gioco e non si offende mai, dà consigli giusti e mirati e beve le stesse cose che bevono loro.

Un’ Ambra. Altissima e filiforme, probabilmente un passato da ballerina. Nessuno le chiede di mostrare il collo del piede solo per paura di essere mandati al diavolo. E’ algida e glaciale, lo sguardo duro come acciaio. Ma è così bella, così bella. Non c’è uomo che non si volti al suo passaggio. Somiglia ad una fata dell’acqua, se capite ciò che voglio dire. I suoi capelli sono fili dorati, la pelle è pura seta, gli occhi due pozzanghere blu. Peccato per il sorriso, quello manca. Ma del resto, non si può avere tutto.

E chi non vorrebbe tutto questo? Poter scegliere la donna giusta al momento giusto! Non dover compiere una scelta definitiva! Wow! Non sarebbe semplicemente favoloso? No?

Io, però, sia chiaro, amo la mia ragazza. Lei è perfetta. Perfetta. Si… proprio… perfetta.

Annunci

One thought on “Siamo sinceri…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...