Tutti dicono di me

Tutti dicono di me che sono una donna nervosa. Dicono unapersona a dire la verità, non unadonna. Mi dicono <Maria devi stare calma Maria devi tenerti dietro Maria rilassati>. MariaMariaMariaMaria Maria Maria Maria MariaMariaMaria!!!!!!!

Quindi è normale che a volte io sia un tantino sotto pressione e abbia bisogno di qualcosa, fosse anche qualcosa di blando come i dannatissimi fiori di Bach. Bach come il musicista? Può essere. Forse è lo stesso. Ma no, non credo, sarà un cognome uguale, del resto quanti cognomi uguali ci sono? Questo sarà un intelligentone saltato fuori da qualche accademia dal nome impronunciabile che si è inventato che i fiori, se succhiati avidamente, hanno effetti benefici.

Che io ci creda poi no. Ma pippare quel boccettino di vetro color ambra, si, mi fa stare meglio. Effetto… placebo si dice?

Ad ogni modo, non mi sento per niente nervosa io. Mi sento proprio in pace col mondo, io. Mica sono una di quelli che al semaforo si mettono a strombazzare come degli psicolabili, mica sono di quelli che in fila alla cassa fanno ehmehm come per dire ma allora ci muoviamo.

Mi alzo alla mattina alle 7.00, alle 7,03 metto i piedi giù dal letto, alle 7,08 metto sul fuoco la caffettiera, alle 7,09 vado in bagno e mi lavo la faccia, alle 7,11 il caffè è uscito dalla caffettiera, alle 7,13 ho finito di bere il caffè e alle 7,35 se sono stata molto precisa (lo sono sempre) sono in auto e il display sul cruscotto mi dice 7,35 e quando cambia da 7,35 a 7,36 allora metto in moto.

Ma questo fa forse di me una persona nervosa? Non direi…

Quando attraverso la strada cammino solo sulla parte bianca delle strisce pedonali, e ci devo mettere al massimo 20 secondi per attraversare la strada.

Ma questo fa forse di me una persona nervosa? Non direi.

La gente mi chiede sempre di ripetere ciò che dico, al telefono poi non ne parliamo. E’ che parlo molto velocemente e forse mangio anche qualche parola ma è per far perdere meno tempo al mio interlocutore, non lo faccio per essere sgarbata.

Ma questo fa forse di me una persona nervosa? Non direi.

Prima di uscire di casa chiudo tutte le finestre, e chiudo benissimo la porta, alla quale ho fatto aggiungere due catenacci. Spesso però, quando sono già fuori, mi viene la paura di non aver chiuso bene la finestra della cucina, allora rifaccio tutto il percorso e torno indietro, controllo ancora (è sempre chiusa) e poi di nuovo esco e chiudo a quattro mandate e poi anche i due catenacci.

Ma questo fa forse di me una persona nervosa? Non direi!

Ho una vera fissazione per l’orario, in ogni stanza della casa ho due orologi più naturalmente il mio orologio da polso. La mia giornata è scandita secondo ritmi ben definiti (da me ovviamente) e se si rompe un orologio allora lo rimpiazzo immediatamente con uno di riserva (ne ho parecchi, di riserva. Gli orologi hanno la curiosa tendenza a rompersi, in casa mia).

Ma questo fa forse di me una persona nervosa? NON DIREI!

Quando vado a fare la spesa, ogni sabato alle 8,32 in punto (devo essere alla cassa entro e non oltre le 9,25) faccio in modo che il totale del mio conto sia compreso tra i 45 e i 47 euro. Quando il conto è inferiore prendo qualcosa, anche solo un pacchetto di caramelle, quando il conto è superiore torno indietro e lascio qualcosa sugli scaffali.

Ma questo fa forse di me una persona nervosa? NON DIREI!!!

Ho disattivato il campanello di casa, ogni volta che suonava quasi svenivo dalla paura. Fuori dal campanello c’è scritto di bussare. Ho anche specificato di bussare in una certa maniera. Toc-toctoc-toc. Alcuni lo fanno, altri no. Se non sento quel particolare battito alla porta, io nemmeno apro. Se non ti degni di guardare il cartello, io non mi degno di aprirti la porta.

Ma questo fa forse di me una persona nervosa? NON DIREI!

A tutti loro, dal profondo del cuore, dico i nervosi siete voi voi voi voi voi.

Io sono tranquillissima… tranquillissima….lo giuro… tranquillissima.

 

Annunci

One thought on “Tutti dicono di me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...